Home
Benvenuto nel sito del Liceo L. B. ALBERTI
Corsi in lingua inglese e spagnolo 2012

AGLI ALUNNI

 


OGGETTO: CORSI IN LINGUA INGLESE E SPAGNOLO

 


Sono aperti i corsi di preparazione in lingua INGLESE e SPAGNOLA con Docenti di madrelingua.

Le iscrizioni sono possibili presso la segreteria alunni fino al giorno 24 novembre. I rappresentanti di classe sono invitati a far pervenire , in segreteria, i nominativi e le rispettive classi dei partecipanti. Prima dell’inizio del corso, gli aderenti incontreranno i suindicati docenti.

 

Minturno, 13.11.2012


IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Amato POLIDORO

 
Progetto Archimede - Olimpiadi della matematica 2013

AGLI ALUNNI

 

Per tutti gli studenti interessati al Premio Archimede - Olimpiadi della Matematica 2013 indichiamo il link diretto al sito dell'evento da cui scaricare il bando con le modalità di partecipazione.

 
Attività alternativa a.s. 2012-2013

 

 

AGLI ALUNNI


OGGETTO: ATTIVITA’ ALTERNATIVA ALL’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA


Gli alunni che non si avvalgono dell’insegnamento della religione cattolica, sono obbligati a recarsi in biblioteca, (studio libero) durante le ore di religione. Tale studio sarà finalizzato all’accrescimento di concetti e conoscenze in ordine a tematiche inerenti l’educazione alla Legalità, opportunamente differenziate per anno ed età e avranno come punti di riferimento i proff.ri Del Bove, Zema e Pilla che, secondo orario scolastico ed in modo non continuativo saranno presenti in biblioteca.

Gli alunni dovranno altresì sottoporsi ad opportune verifiche (1) prima dell’uscita del pagellino e prima degli scrutini Quadrimestrali.


Minturno, 01.10.2012


IL DIRIGENTE SCOLASTICO


Prof. Amato POLIDORO



 

 
Modifica regolamento d'Istituto - 2012/2013

AGLI ALUNNI

AI DOCENTI



Oggetto: Modifiche al regolamento di istituto

(ritardi, uscite anticipate, ecc.)


In data 19/10/2012, la commissione POF, regolarmente convocata in merito alla necessità di risolvere gli aspetti organizzativi concernenti i ritardi, le assenze e le uscite anticipate degli alunni, ha deliberato quanto segue:


20 è il numero massimo di assenze oltre il quale esse incideranno sul voto di condotta


È da ritenersi lieve il ritardo occasionale (max 5 minuti di tolleranza) per motivi di trasporto. Oltre tale limite, ad eccezione di qualche particolarissima autorizzazione o accertato problema collettivo verificatosi, gli alunni entreranno in seconda ora. L’ingresso per lieve ritardo è autorizzato dal Dirigente Scolastico e dai docenti della prima ora. Il docente che conosce fatti e situazioni in merito a ciò, può sempre autorizzare o impedire l’ingresso in aula da parte degli alunni ritardatari



Ogni 4 ore di assenza per ritardi, il coordinatore di classe convocherà i genitori a scuola per comunicazioni e chiarimenti circa tali comportamenti. Gli ingressi in seconda ora (fino a 4) verranno computati allo stesso modo di un giorno di assenza, così pure le uscite anticipate (fino a 4 ore), per qualsiasi motivo.



Minturno, 20/10/2012


IL DIRIGENTE SCOLASTICO

(Prof. Amato Polidoro)

 

 

 
"Guadagnamo il futuro"

AGLI ALUNNI

AI GENITORI

AI DOCENTI

AL PERSONALE ATA


OGGETTO: “GUADAGNAMO IL FUTURO” – CORSO DI

EDUCAZIONE BANCARIA E FINANZIARIA


Il corso è stato progettato e sviluppato in collaborazione con esperti di UNICREDIT ed uno studio di comunicazione, specializzato nella costruzione di prodotti multimediali per l’apprendimento e la cittadinanza attiva.

Nell’ideazione e realizzazione si è tenuto conto delle peculiarità di apprendimento dei giovani per garantirne la massima efficacia.

L’obiettivo del corso è formare i giovani ad un uso responsabile del denaro e di creare cultura sulle cause e sui rischi associati al fenomeno del sovraindebitamento.

Il corso viene gestito in aula insieme ai dipendenti della banca, a sottolineare il valore che l’Educazione Bancaria e Finanziaria riveste, soprattutto nei confronti dei giovani. In aula si terrà conto delle caratteristiche dei ragazzi, non con una lezione frontale classica, ma con un approccio che stimola l’apprendimento, con strumenti vicini alla cultura dei giovani (Fumetti, suoni, musica ecc.) e ne promuova la partecipazione attiva (laboratorio e “problem solving”).

Lo strumento interattivo, (CDROM), grazie ad un approccio comunicativo innovativo, intende stimolare nei destinatari l’interesse e la curiosità nei confronti di tematiche poco conosciute, come il funzionamento delle banche, la gestione dei soldi, dei risparmi ed il bilancio familiare.

L’obiettivo fondamentale è educare ad un utilizzo responsabile del denaro a disposizione, grazie alla centralità dell’informazione e della conoscenza, per imparare buone pratiche.

La grande opportunità è scoprire che l’economia e le sue leggi non sono solo materia di interesse per gli adulti in carriera, ma hanno un legame necessario con la vita quotidiana di tutti.

Alcuni argomenti che verranno trattati: il mio conto in banca e a casa; Strumenti di pagamento; finanziamenti, mutui e prestiti personali; finanza ed investimenti; domani sicuro ecc.

Il corso, della durata di 25 ore è valido quale credito formativo (almeno 20 ore).

Gli aderenti (classi terze, quarte e quinte) divisi per anno e classi dovranno registrarsi entro giorno 15 ottobre 2012 presso la prof.ssa Di Nitto.


N.B. il medesimo corso è aperto anche ai genitori ed agli adulti in genere, dietro pagamento di 20,00 euro da versare presso la segreteria dell’Istituto.


Minturno, 09/10/2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Amato POLIDORO

 

 

 
« InizioPrec.21222324252627282930Succ.Fine »

Pagina 28 di 32